Il saggio del marchesino Eufemio

Il saggio del marchesino Eufemio A dì trenta settembre il marchesino, D'alto ingegno perchè d'alto lignaggio, Diè nel castello avito il suo gran saggio Di toscan, di francese e di latino. Ritto all'ombra feudal d'un baldacchino, Con ferma voce e signoril coraggio. Senza libri provò che paggio e maggio Scrivonsi con due g come cugino. … Leggi tutto Il saggio del marchesino Eufemio

Biglietto di gentil donna

Biglietto di gentil donna Carro Signior Guseppe Govacino. Cassa adì 26. Mi facco arrdita Man dargli la mia dona Margerita La tricie dell' presete bigletino Per dirgli che mio sociero linvita Sè per domani all' gorno all' suo gardino Che s'apre il gocolissco onde un pocino Dì vertirsi hà gocare una parrtita. Doppo si gofierano … Leggi tutto Biglietto di gentil donna

La prosopopea de’ viaggiatori

La prosopopea de' viaggiatori Ben vi sapete voi come in vïaggio, Quando i compagni già sianvi amici, Agi vi vanti ognun, senno e lignaggio: Son tutti Carlomagni e federici. E a me occorse un tedesco personaggio Con in fronte due larghe cicatrici, Che spacciarsi in vettura ebbe coraggio Primo corriere de' ducali ufficî. Seppi alquanto … Leggi tutto La prosopopea de’ viaggiatori